Coffee Coaching - HP e Microsoft Blog in Italiano
Coffee Coaching – Pausa Informatica. La community HP e Microsoft con soluzioni per le PMI dedicata a tutti i rivenditori

Microsoft Windows Server 2012 - Edizioni e licenze

SEGUI COFFEE COACHING

facebookLogo_25x25.png     1946630324.png    linkedinLogo_25x25.png     youtube.png
 

Oggi in questa sessione di Coffee Coaching vediamo insieme a Lucy Ellis, HP WW ProLiant on Windows Marketing Manager quali sono le novità che troverete su Microsoft Windows Server 2012, le edizioni e le licenze.

 

 

Una volta premuto il tasto Play, per attivare i sottotitoli in italiano scorrere il puntatore del mouse sul pulsante con la freccia, passare poi sulla freccetta accanto al pulsante (CC) e cliccare su Italiano

 

Le edizioni disponibili di Windows Server 2012 sono:

  • Foundation
  • Essentials
  • Standard
  • Datacenter

Per sostituire Windows Server 2008 R2 Foundation utilizziamo Windows Server 2012 in edizione Foundation.  Foundation è un server Entry Level, a basso costo, ideale per piccole imprese che cercano un server che assicuri condivisione di rete, file e stampanti o comunque una piattaforma per applicazioni database e business ad un prezzo contenuto. È un server ad accesso limitato a 15 utenti e non richiede CAL aggiuntive.

 

Windows Server 2012 Essentials è l’aggiornamento della versione Essentials di Microsoft Small Business Server 2011. Essentials è l’ideale come primo server per la piccola impresa. Offre le stesse caratteristiche di Foundation ma arriva fino a 25 utenti e permette inoltre una gestione semplificata e la possibilità di collegarsi via cloud. Come per la versione Foundation, anche Essentials non richiede CAL aggiuntive.

Windows Server 2012 Standard sostituisce Windows Server 2008 R2 Standard.

 

A completare la famiglia di prodotti Windows Server 2012 abbiamo l’edizione Datacenter, che sostituisce Windows Server 2008 R2 Datacenter.

 

A differenza delle edizioni Standard e Datacenter di Windows Server 2008 R2, con Windows Server 2012 Standard e Datacenter abbiamo le stesse caratteristiche per quanto riguarda processori e CAL, ma la differenza tra Standard e Datacenter sta nella virtualizzazione. Per esempio:

  • La Standard Edition contiene 2 CPU per 2 macchine virtuali
  • La Datacenter Edition offre invece 2 CPU per un numero illimitato di macchine virtuali.

La situazione per quanto riguarda la virtualizzazione è la seguente:

-          Foundation non permette la virtualizzazione in quanto non può ne essere virtualizzato come sistema operativo guest e non può essere utilizzato come sistema operativo host virtuale.

-          Essentials ha una virtualizzazione limitata in quanto è virtualizzabile come sistema operativo guest ma non si può utilizzare come sistema operativo host virtuale.

-          Standard invece è utilizzabile in ambienti virtuali; ogni licenza a 2 processori include una licenza per massimo 2 macchine virtuali ed è possibile inserire più di una licenza per ogni server in modo da ottenere altri diritti per ciascuna macchina virtuale.

Datacenter 2012 include diritti di virtualizzazione illimitati, come nella versione Datacenter odierna di Windows Server 2008 R2.

 

Windows Server 2012 Foundation è un server a processore unico. Il modello di licensing di Foundation è sempre basato sul modello una licenza per server.

Essentials conta fino a 2 processori ed il modello di licensing non cambia; sempre di tipo un server una licenza.

 

Windows Server 2012 Standard ha una licenza per processore, come Datacenter. La licenza base include supporto fino a 2 processori ed è possibile aggiungerci un’altra licenza per la versione Standard su server con più di 2 processori.

Il Datacenter licensing per Windows Server 2012 è sempre per processori, fino a due per licenza.

Per poter mettere più di una licenza per server su Standard oggi c’è una nuova licenza standard chiamata “additive license” che vi permette di aggiungere una licenza quando il vostro server ha bisogno di più CPU o di istanze virtuali.

 

Come molti prodotti sotto licenza HP OEM per Windows Server,  una “additive license” di HP OEM per Windows Server 2012 può essere venduta ad un solo utente finale su un nuovo server HP ProLiant server. Questo significa che è necessario sapere quali sono i requisiti per il cliente per quanto riguarda CPU e istanze virtuali. Ad esempio, se il vostro cliente acquista una soluzione a 4 CPU o se invece ha bisogno di soluzioni a 4 macchine virtuali, allora è necessario vendere la licenza base più la “additive license”. I prodotti a marchio HP OEM comprendono la parola “additive” or “add” all’interno del nome del prodotto in modo da aiutarvi ad identificare il prodotto per l’edizione preinstallata e per quella NPI. Per quanto riguarda ROK bisogna invece raddoppiare l’offerta base includendo anche la “additive license”.

Se poi dovesse aumentare la capienza o la virtualizzazione dopo l’acquisto di un server ProLiant con licenza HP OEM allora è possibile acquistare la “additive license” da Microsoft.

 

Un’altra modifica che troviamo con l’edizione Standard OEM licensing per Windows Server 2012 è che le CAL non fanno più parte del pacchetto offerto.  Con Windows Server 2008 R2 Standard avevamo 5 CAL. Con Windows Server 2012 Standard non ci sono CAL; quindi bisogna vendere tutte le device HP OEM separatamente dalle CAL.

 

La versione Datacenter è invece quella pensata per la virtualizzazione e offre un numero di istanze virtuali illimitato. Come nella versione Standard, abbiamo una “additive license” per ogni 2 CPU ulteriori. Le CAL sono vendute separatamente. Per l’attivazione, non esiste una Single Product Key per ciascuna edizione. Microsoft offre inoltre un'interessante linea di prodotti di Downgrade disponibili sia  tramite il pacchetto Volume che tramite il pacchetto OEM.

  

HP offre una grande varieta di piattaforme ProLiant, dal MicroServer ,Tower (ML), Rack (DL), Blade (BL) e Scale out (SL) tutte certificate per Windows Server 2012. Le certificazioni per i server HP ProLiant sia della generazione 7 che della generazione 8 le potete trovare sul catologo di Microsoft Windows Server od ordinate per server HP ProLiant sul sito  www.hp.com/go/wincert

Per maggiori informazioni e altre risorse come white paper ed FAQ visitate www.hp.com/go/ws2012

Inserisci un commento
Assicurarsi di immettere un nome univoco. Impossibile riutilizzare un nome già in uso.
Assicurarsi di immettere un indirizzo e-mail univoco. Impossibile riutilizzare un indirizzo e-mail già in uso.
Immettere i caratteri visualizzati nell'immagine riportata sopra.Immettere le parole che si sentono.
Cercare
About the Author
Graduated in International Economics with specialization in Marketing. Working in HP since 2007, Digital Marketing Lead from 2010. Speakin...


Follow Us
The opinions expressed above are the personal opinions of the authors, not of HP. By using this site, you accept the Terms of Use and Rules of Participation