Coffee Coaching - HP e Microsoft Blog in Italiano
Coffee Coaching – Pausa Informatica. La community HP e Microsoft con soluzioni per le PMI dedicata a tutti i rivenditori

Not-For-Profit Extreme IT Makeover con InterConnection

Coffee Coaching è entusiasta di presentare una nuova puntata di Not-For-Profit Extreme IT Makeover che ha come protagonista InterConnection, un organizzazione non-profit che è stata segnalata da uno dei nostri partner di Seattle, SWAT Systems. L’obiettivo di InterConnection è quello di riutilizzare e riciclare l’elettronica a scopo sociale; più precisamente il loro compito è di fornire computer e tecnologie di comunicazione ad aziende nonprofit e a comunità bisognose, in tutto il mondo.  

 

 

    

 Sottotitoli in italiano disponibili. Cliccare du CC e scegliere italiano tra i sottotitoli e poi cliccare ON

 

Era un periodo in cui SWAT Systems stava cercando la miglior soluzione per il riciclo di tutta la miriade di hardware ricevuti dai clienti, per questo è venuta in mente InterConnection. Il processo di riutilizzo e rinnovamento dell’hardware (incluso quello che non può più essere venduto) di InterConnection, da diffondere alle organizzazioni non profit sia degli USA che del resto del mondo,  è addirittura 20 volte più ecologico dei tradizionali sistemi di riciclaggio. Non si tratta di un processo migliore per l’ambiente, ma permette inoltre ad InterConnection di aiutare moltre organizzazioni non profit, scuole, biblioteche ed altre imprese a basso reddito. L’anno scorso sono riusciti da soli ad aiutare oltre 1.600 aziende non profit solo negli Stati Uniti; molte di queste aziende, senza InterConnection, non avrebbero neanche avuto i computer e l’accesso ad internet. InterConnection si concentra molto anche sulle aziende vittime delle calamità naturali, come ad esempio gli ultimi terremoti in Giappone, Cile e Haiti e l’alluvione in Pakistan, fornendo loro computer e hardware necessari per la ricostruzione.

 

Per questa edizione di Extreme IT Makeover, HP, Microsoft ed Intel® hanno donato diversi hardware e software in modo da creare l’infrastruttura IT ideale per InterConnection, progettata da SWAT Systems. “Questo Makeover arriva in un momento critico per InterConnection. Le loro infrastrutture erano vecchie, ricondizionate, di tipo client e il retro era frammentato in 6 server ognuno diverso tra loro e che potevano fermarsi da un momento all’altro”, racconta Noel Davenport di SWAT Systems. La situazione in ufficio non era delle migliori. Per riuscire a fornire i migliori sistemi per le organizzazioni nonprofit, InterConnection finiva ad utilizzare computer, fissi e portatili, datati e ricondizionati, molti dei quali neanche in grado di far funzionare i programmi necessari per le operazioni di tutti i giorni. Inoltre, per via dell’utilizzo di vecchie versioni di Office e di programmi scaricati direttamente dal web, non potevano utilizzare e condividere il calendario e altri documenti.  

 

Il primo passo del Makeover di InterConnection è stato consolidare la rete frammentata già esistente di computer e server in una infrastruttura robusta ed unificata. I 6 server che erano presenti sono stati rimpiazzati da un server HP ProLiant DL380p Gen8 con doppio processore Intel® Xeon ®. Con il server DL380p costruito su processori Intel® Xeon ®, InterConnection potrà godere di una struttura affidabile, sicura e performante in grado di rispondere alle esigenze sia presenti che future. L’utilizzo di Windows Server 2012 R2 Standard con le relative licenze permette ad InterConnection di sfruttare 6 macchine virtuali ed avere molta capacità e bassa latenza, mentre l’utilizzo di  Integrated Lights-Out (iLO)  permette a SWAT Systems di gestire le nuove infrastrutture di InterConnection in remoto.

 

InterConnection ha ricevuto per il suo ufficio diversi prodotti della famiglia HP Elite, tra cui Elite Ultrabooks e il sistema Elite 2-in-1 HP EliteBook Revolve. Revolve, ultrasottile e resistente, fornisce ad InterConnection un EliteBook full-performance con Windows 8.1 utilizzabile anche in versione tablet, in modo da poter essere mobili e lavorare sia un ufficio che a casa senza dover sacrificare le proprie performance. Tutte i nuovi device di InterConnection funzionano con Microsoft Windows 8.1 in modo da poter cominciare direttamente ad utilizzare l’ultima versione del sistema operativo disponibile. Inoltre contengono Office 365, che permette a loro di standardizzare i calendari e gli accessi alla condivisione dei documenti tramite cloud.  

 

InterConnection riceverà molti benefici da questo makeover. Oso Martin di InterConnection spiega che, “Per noi produzione significa numeri e tutto ciò che ci permette di velocizzare i processi è solo un bene per noi.” Con il nuovo hardware e software HP, Microsoft e Intel® e l’infrastruttura IT progettata da SWAT Systems porterà InterConnection ad un livello completamente nuovo di raggiungimento dei loro obiettivi, portando ad una grande espansione dei piani di InterConnection.

 

Per maggiori informazioni sui prodotti HP, Microsoft e Intel® e per vedere nuove puntate di Extreme IT Makeovers, visitate la community di Coffee Coaching su FacebookTwitterYouTube e LinkedIn.

 

Inserisci un commento
Assicurarsi di immettere un nome univoco. Impossibile riutilizzare un nome già in uso.
Assicurarsi di immettere un indirizzo e-mail univoco. Impossibile riutilizzare un indirizzo e-mail già in uso.
Immettere i caratteri visualizzati nell'immagine riportata sopra.Immettere le parole che si sentono.
Cercare
Visualizzazione dei risultati per 
Cerca invece 
Vuoi dire 
About the Author
Graduated in International Economics with specialization in Marketing. Working in HP since 2007, Digital Marketing Lead from 2010. Speakin...


Follow Us
The opinions expressed above are the personal opinions of the authors, not of HP. By using this site, you accept the Terms of Use and Rules of Participation